Giocolandia

giocolandiaGiocolandia è un servizio oratoriale promosso e realizzato dall’Asso. Gio. Ca. in collaborazione con la parrocchia di S. Eligio, con le Suore Angeliche di San Paolo e con l’’associazione di promozione sociale “LeAlidellaVita” avente per oggetto il gioco ed il giocattolo e la loro utilizzazione nel contesto educativo e sociale.

Nell’ambito sociale, giocolandia si prefigge di garantire a ciascun bambino, indipendentemente dalla sua condizione socio – economica, la possibilità di usufruire degli aspetti educativi del gioco, dei giocattoli e del giocare insieme ed indirizzare i bambini e gli adulti verso una scelta consapevole del gioco non condizionata dal mondo consumistico, che il mercato commerciale dei mass-media ha costruito attorno al gioco stesso. Dal punto di vista pedagogico, giocolandia vuole riconsegnare il gioco al bambino permettendogli di scegliere autonomamente i giochi con cui identificarsi, fantasticare e costruire. In questo senso, si vuole abituare il bambino ad una scelta del materiale ludico non mediata dagli adulti, fornendogli gli strumenti per una scelta del gioco corretta.

 

giocolandiaGiocolandia vuole essere, inoltre, un punto di aggregazione e partecipazione fra i bambini ed i genitori, dove questi possono diventare protagonisti dell’esperienza ludica imparando a scegliere il gioco e a giocare insieme. Giocolandia si configura nel territorio come un servizio formativo per bambini e genitori che vogliono confrontarsi, crescere nel gioco e soprattutto imparare a giocare correttamente. Non rientra nelle finalità di giocolandia il servizio di custodia dei bambini fine a se stesso.

Alle attività ludiche si affianca il servizio di recupero scolastico per tutti i partecipanti. Oggi giocolandia conta circa 100 bambini tra i 3 e gli 11 anni, tutti provenienti dai quartieri del centro storico di Napoli e prevalentemente da famiglie disagiate.

 

Informazioni

Le attività si svolgono tutti i giorni

dal lunedì al venerdì dalle ore 14,30 alle ore 19,00.

 

Inoltre le famiglie ed i ragazzi del progetto giocolandia possono beneficiare dei servizi gratuiti offerti dal Punto Ascolto per le Famiglie con consulenza Legale, Pedagogica e Psicologica, oltre ad un servizio di auto-mutuo aiuto offerto da genitori con figli diversamente abili. Infine, periodicamente, grazie ad una convenzione con un centro polidiagnostico specializzato, i ragazzi e le famiglie beneficiano di alcune giornate di prevenzione sanitaria a tutela della salute.