Asso.Gio.Ca.

Asso.Gio.Ca. è un’ associazione di volontariato che svolge le sue attività in un’ area a rischio della città di Napoli, compresa tra la storica Piazza Mercato, l’ antico borgo S. Eligio, Forcella, i Quartieri Spagnoli ed il borgo degli orefici. Costituita ufficialmente nel 1997 da un gruppo di giovani operanti da tempo nel I Decanato della Diocesi di Napoli, Asso.Gio.Ca. con le sue attività, svolge una funzione sociale di grande importanza sul territorio del centro storico napoletano. La sua missione è quella di promuovere un modello di convivenza positiva su di un’area urbana dove è presente una popolazione variegata in termini diastratici, di etnia, religione e cultura. Tali differenze hanno però un minimo comun denominatore nelle difficoltà che vivere in questo difficile territorio può scaturire.

L’ obbiettivo dell’ associazione è quello di fornire un supporto concreto per mediare e gestire problematiche che il singolo difficilmente puù affrontare e risolvere.

Asso.Gio.Ca. al fine di realizzare una vera promozione della “vita” tra i giovani, concentra le proprie attività nei seguenti settori:

  • volontariato sociale
  • minori a rischio
  • promozione della cultura
  • tutela del patrimonio storico-monumentale
  • tutela ambientale
  • affido familiare
  • adozione a distanza
  • sport
  • terza età

Sin dal 1997 il nostro Partner Capofila ha operato soprattutto nell’ambito dell’area “minori a rischio”. Collaborando anche con il Tribunale dei Minori – Ministero di Grazia e Giustzia – ha accolto ragazzi sottoposti al provvedimento di “messa alla prova”. Ha realizzato una rete per i servizi offerti al territorio con la Caritas diocesana di Napoli, le parrocchie di Sant’Eligio Maggiore, Sant’Arcangelo agli Armieri, Sata Maria Egiziacaa Forcella, San Giorgio Maggiore, l’ istituto delle Suore Angeliche di Sant’Eligio, l’ associazione “Il mare in una goccia”, l’ associazione “Le Ali della vita”, il centro studi “Athenaeum”, il consorzio “Antiche botteghe tessili”, l’istituto comprensivo “Campo del Moricino”, l’associazione “Guardie Ambientali” del centro-sud Italia.

Il ruolo di Asso.Gio.Ca. all’interno del progetto Il Moricino, è quello di proporre iniziative atte a realizzare una vera promozione della vita tra i giovani e le loro famiglie. Infatti è da anni che l’associazione si è fatta carico di gestire per conto della Parrocchia di Sant’Eligio Maggiore un oratorio, al fine di sottrarre i ragazzi alle tentazioni della strada per farli crescere da onesti cittadini.

Ha attivato un Punto  di Ascolto per le Famiglie in cui sono offerti servizi gratuiti con consulenza legale, mediazione familiare, Psicologica, pedagogica e di mutuo aiuto tra le famiglie con la presenza di figli diversamente abili. Inoltre è stata partner per diverse annualità nei progetti di educativa territoriale lotto Mercato Pendino del Comune di Napoli. Ha ideato e realizzato il progetto “Giocolandia” che prevede attività di recupero scolastico e ludico-ricreative per i minori a rischio dei quartieri Mercato e Forcella.

Essa è un punto di riferimento e d’incontro per le famiglie e in particolare per minori e adolescenti, i quali vivono la complessa e difficile realtà del quartiere Mercato Pendino e pertanto riconosciuta a pieno titolo come realtà associativa operante sul territorio.